Psico Analisi Milano: giorgio.guainazzi@gmail.com

Dott. Giorgio Guainazzi (“Quando la coscienza deve affrontare il caos”)

Nel mondo della materia vivente le cellule, i tessuti, gli organi parlano con un loro linguaggio particolare. E ‘ quello simbolico, che possiamo decifrare — o meglio comprendere — soltanto con le analogie, con le equivalenze semantiche, che uniscono in un unico significato fenomeni per la nostra razionalità distanti e incomparabili. ... Così la febbrile attività che si manifesta fisicamente con il rialzo termico sembra del tutto simile all'attrito che si sviluppa quando due istanze contraddittorie si incontrano. Ciò accade ogni volta che la coscienza deve affrontare il caos, o meglio quella parte di caos rappresentato da qualsiasi elemento imprevisto o incomprensibile con i parametri consueti. Ma, come nei processi chimici il calore consente ad elementi diversi di creare un unico composto, sembra che la febbre sia quasi un momento indispensabile per raggiungere una "coerenza" superiore.    

Dott. Giorgio Guainazzi (“Quando la coscienza deve affrontare il caos”)

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *